28 GENNAIO: RIDEOUTS Release Party

rideoutsGIOVEDì  28 GENNAIO ore 21.00

 @ TEATRO MIELA
 PIAZZA DUCA DEGLI ABBRUZZI, 3

 

THE RIDEOUTS: “Heart and soul” Release Party

special guest: on the road

*****************************************************************************************************

EVENTO SU FACEBOOK:  https://www.facebook.com/events/943760825678038/

_________________________________________________________________________

The Rideouts, con la collaborazione dell’associazione Trieste is Rock, presentano dal vivo il nuovo album, con un release party organizzato in concomitanza con l’uscita ufficiale del cd, giovedì 28 Gennaio.

The Rideouts si rifanno alle sonorità della musica anglo-americana degli anni ’60, dal pop al rock, dal blues al garage rock senza dimenticare un pizzico di psichedelia. The Beatles, Hendrix, Cream, Led Zeppelin sono le principali influenze.
Richard Oliff della BBC (presentatore, scrittore, giornalista, produttore che ha lavorato con personaggi del calibro di Ringo Starr e Paul McCartney), estimatore dei Rideouts, per descriverli ha tirato fuori nomi come Eric Clapton e The Beatles.

«Heart and Soul» contiene 11 pezzi tra raffinate ballate e pezzi rock blues, sullo sfondo il brit rock (la stessa copertina, curata da Roberta Radini, si rifà a Banksy, ed è un richiamo alla scena british).
L’album è stato masterizzato al Mercury Mastering (California) da Blake La Grange (vincitore di vari Grammy, ha lavorato – tra gli altri – con Kanye West).

☆☆☆ THE RIDEOUTS ☆☆☆
Tutto inizia nel 2000, quando Max Scherbi si trasferisce a Liverpool, per suonare nella città dei suoi idoli, i Beatles (e lì comincia un’importante esperienza suonando in un progetto di Stewart Boyle, ex Bullyrag). Nel 2003 nasce il primo nucleo dei Rideouts, che nel 2005 registra agli Imperial Studios di Liverpool il primo EP di quattro canzoni insieme a Jay Irving (Spandau Ballet, Nate James, The Christians) alla batteria. Rientrato in Italia (con un bel bagaglio di esperienze ed un’ottima padronanza della lingua inglese), il frontman Max Scherbi, porta avanti il progetto e, grazie all’esperienza maturata nei Tillamook (blues/jazz vincitori delle selezioni italiane 2008 dell’IBC: nel 2009 rappresentano l’Italia a Memphis), Scherbi conosce Gianpiero de Candia e Andrea D’Ostuni con i quali nel 2009 registra l’album «The Storm After The Calm». Nel gennaio del 2012 Matteo Moggioli sostituisce Andrea D’Ostuni alla batteria e nasce il secondo album «All Day & All Night.
Oggi lo accompagnano: Andrea Radini alla chitarra, Michela Grilli alle seconde voci, Gianpiero de Candia al basso e cori e Federico Gullo alla batteria. Su disco si aggiunge, in due brani, il quartetto d’archi di Zagabria composto da Davide Albanese e Paola Bezi (violini), Lucija Brnadić (viola), Jasen Chelfi (violoncello).

–> www.facebook.com/therideouts
–> http://www.therideouts.com/

in apertura ci saranno i giovanissimi e anche loro triestinissimi ON THE ROAD che da poco ha presentato il loro primo cd
“We’ll be back sometimes”.

☆☆☆ ON THE ROAD ☆☆☆
Band nata durante una serata del 2011, dall’idea di tre amici ventenni: Giacomo Colombin, Giacomo Ricardi e Jacopo Starini con solo 2 chitarre e alcune percussioni, stupendo i passanti per il fatto che ragazzi così giovani avessero scelto di riprodurre brani d’epoca di artisti come i Beatles, Elvis Presley, Bob Dylan, Johnny Cash, Neil Young, Eric Clapton, così come canzoni di artisti moderni come U2, Oasis, Kasabian, Coldplay.
Negli anni con alcuni cambi di formazione e molti concerti anche lungo le strade in molte parti d’Italia, la band ha trovato la sua conformazione definitva che ha portato a registrare il loro primo disco in studio.

Membri On The Road:
Giacomo Colombin : Lead Voice, Guitar
Giacomo Ricardi : Guitar, Voice, Harmonica
Daniele Tripaldi : Bass, Voice
Mauro Germani: Drums, Percussions

–> https://www.facebook.com/TheOnTheRoadBand

_________________________________________________________________________

FREE ENTRY

_________________________________________________________________________

PER INFORMAZIONI:

associazione.tsrock@gmail.com

_________________________________________________________________________

—-> Clicca MI PIACE Sulle Nostre Pagine Facebook <—-

==== https://www.facebook.com/Triesteisrock ===
==== https://www.facebook.com/triesteisrockparty ====

02 DICEMBRE: Light of Day Benefit Tour 2022

Torna a Trieste (per l’undicesima volta) il sound della East Coast americana a favore della ricerca sul Parkinson, SLA e Sclerosi Multipla.Nata ad Asbury Park nel New Jersey, con il nome preso in prestito da una sferzante canzone di Bruce Springsteen (tra gli ideatori dell’iniziativa), questa manifestazione ogni anno vede impegnati artisti della scena rock/folk/blues USA in un tour benefico che a dicembre di ogni anno fa tappa anche in Europa.

Scopri l'evento »