05 MARZO: CHEAP WINE

Sabato 5 marzo Trieste is Rock presenta l’atteso ritorno al Tetris, a grande richiesta, dei Cheap Wine.

evento su facebook: http://www.facebook.com/event.php?eid=123668914369662

prenotate la vostra presenza tramite mail: info@triesteisrock.it  **POSTI LIMITATI**

La rock band di Pesaro, in attività da ben 13 anni, sta promuovendo in tour l’ultimo lavoro, “Stay Alive”, doppio cd registrato interamente dal vivo l’anno scorso.

Lo stavano ancora mixando quando, come ricorderete, sono arrivati a Trieste nel luglio scorso per il concerto entusiasmante all’Ausonia; talmente entusiasmante che una foto di quella serata è stata addirittura scelta per la splendida copertina!

Il doppio album, che si avvale della presenza di Alessio Raffaelli alle tastiere, come il precedente “Spirit” ha ricevuto il consenso unanime di tutta la critica specializzata ed è stato votato tra i primi 10 album del 2010 dallo staff del “Buscadero” in compagnia di nomi del calibro di Mellencamp, Springsteen, Los Lobos, Ryan Bingham ecc.

“Stay Alive” è l’esatta fotografia di quello che la band dei fratelli Diamantini è in grado di esprimere oggi in concerto: 21 pezzi di cui soltanto 2 sono splendidi omaggi a Springsteen (una “Youngstown” rivisitata con gran classe) ed a Neil Young (una “Rockin’in the Free World” quale inevitabile trascinante encore); gli altri sono 19 personalissimi brani che riassumo il meglio della loro carriera; l’inizio del concerto si apre in chiave acustica con alcune gemme del loro ultimo lavoro in studio “Spirits” per poi dispiegarsi in un crescendo travolgente nel quale la band rispolvera i cavalli di battaglia di anni ed anni di vita on the road…..

La voce calda ed espressiva di Marco Diamantini è supportata dalla possente sezione ritmica di Alan Giannini alla batteria e di Alessandro “Fruscio” Grazioli al basso ma è la chitarra di Michele Diamantini a farla da padrona per tutto il concerto passando da preziose sonorità acustiche a travolgenti cavalcate elettriche a tratti psichedeliche.

Per il concerto di Trieste per ricreare anche al Tetris le atmosfere dell’album live si unirà a loro Alessio Raffaelli alle tastiere; un musicista eccezionale, membro in pianta stabile dei Groovers di Lorenzo”Miami” Semprini e reduce dal concerto indimenticabile al Paramount Theatre di Asbury Park in cui ha condiviso il palco assieme a Joe D’Urso ed al Boss in persona!

Conoscendo le predilezioni dei fans locali vi garantiamo che non potrà mancare anche qualche omaggio ai  Dream Syndicate ed a Steve Wynn!

Se li avete già visti all’opera nei loro due concerti che Trieste is Rock ha organizzato l’anno scorso saprete già cosa vi attende e non occorrono ulteriori parole, in caso contrario preparatevi per una sorpresa che ricorderete a lungo.

L’inizio del concerto è rigorosamente fissato alle ore 21.30… i ragazzi vogliono darvi il massimo con oltre due ore di pura energia!

Affrettatevi a prenotare il biglietto d’ingresso… soltanto i primi 100 fortunati riusciranno a far ribollire il Tetris ed a far sentire i Cheap Wine a casa!

[youtube]Std1FqT1MJc[/youtube]

[youtube]fpQcB0XXuIM[/youtube]

18 LUGLIO: Larkin Poe

Immerse nella tradizione musicale del sud degli Stati Uniti, dai loro album traspare la padronanza nell’orchestrare, armonizzare e dare nuova vita all’eredità musicale della loro educazione, le Larkin Poe danno una rappresentazione potente e moderna di come dovrebbero suonare le radici del rock.

Scopri l'evento »