02 FEBBRAIO: Francesco Piu (duo) + Johnny Staxx & J Tommasini

francesco-piu-tour-in-usa-skattomatto-01

SABATO 02 FEBBRAIO, ORE 21.00

LOFT (Via Economo 12/1, Trieste)

******************************************

FRANCESCO PIU (duo)

+ JOHNNY STAXX & J TOMMASINI

******************************************

evento su facebook: https://goo.gl/CFDjFw

___________________________________________________________________

Un evento organizzato da Trieste is Rock per festeggiare “in Blues” il compleanno numero 9 dell’associazione e i speciali 60 anni di un grande affezionato dei nostri eventi, Lucio a cui abbiamo demandato la scelta dell’artista da chiamare …

La serata avrà inizio con il formidabile duo triestino J TOMMASINI & JOHNNY STAXX e terminerà con il divertentissimo bluesman sardo FRANCESCO PIU in versione duo!

★ J TOMMASINI & JOHNNY STAXX (from Trieste)
Jacopo Tommasini, classe 1994, nel 2013 registra con i Brazos – Black Suit Trio l’omonimo ep (con i Brazos ha suonato anche in Piazza Unità, per Capodanno e per la Barcolana), con i Ressel Brothers incide l’album «To Milk A Duck». Nel 2014 vince il premio come miglior chitarrista all’Opening Band, concorso per emergenti.
Nel 2017 viene menzionato dall’associazione francese Art’Hemis Prod come “scoperta del mese”. Vanta collaborazioni live con Bob Margolin, Eric Guitar Davis, Willie Nile, Jake Clemons, Guy Davis, W.I.N.D., Enrico Crivellaro, Jimi Barbiani, Luca Giordano, Heggy Vezzano, Max Debernardi, Oscar Bauer, Mike Sponza.
Sarà accompagnato al piano da Giovanni Vianelli (aka Johnny Staxx), noto pianista triestino con anni di carriera alle spalle e vari tour con Angelo Branduardi. Conosciuto anche per la militanza nella S.I.P. Band e per essere il direttore artistico del progetto Canto Libero – omaggio a Battisti & Mogol che da alcuni anni sta girando con successo i teatri d’Italia.

★ FRANCESCO PIU
Una miscela esplosiva di blues, funky e soul: questa la formula del sound di Francesco Piu, cantante e chitarrista sardo nato nel 1981. Accompagnando la propria voce con strumenti quali chitarra acustica, dobro, weissenborn, banjo, lap steel e armonica, questo giovane bluesman negli ultimi anni si è ritagliato uno spazio di rilievo nel panorama del blues italiano ed internazionale.
Partecipando ad alcuni tra i più importanti festival del genere (IBC Memphis, Cognac Blues Passions, Blues To Bop, Pistoia Blues, Narcao Blues, Magic Blues, Santa Blues de Tenerife, Blues en Bourgogne, Salaise Blues, Milano Jazzin Festival, Vache De Blues, Schtumm, Trasimeno Blues per citarne alcuni) ha avuto l’onore di aprire concerti per grandi artisti quali John Mayall, Johnny Winter, Jimmie Vaughan, Robert Cray, Charlie Musselwhite, The Derek Trucks Band, Joe Bonamassa, Larry Carlton, Robben Ford, Albert Lee, e calcato il palco con artisti del calibro di Tommy Emmanuel, Eric Bibb, Roy Rogers, Guy Davis, Bob Stroger, Andy J.Forest, Sugar Blue, Watermelon Slim, Kevin Welch, Sandra Hall, Davide Van De Sfroos, Eugenio Finardi, Fabio Treves e molti altri.

❚ INGRESSO LIBERO ❚

Una serata a sostegno di ADMO e ci sarà una cassettina per la raccolta fondi per chi volesse aiutare questa associazione.

 __________________________________________

 

 

 

Share:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • del.icio.us
  • MySpace
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • Print
  • email
  • RSS

About Raph