27 FEBBRAIO: PRE SHOW with DANIELE TENCA BAND

LUNEDI’ 27 FEBBRAIO 2012

ore 18,00

Caffè Rossetti, Trieste

******************************************

Daniele Tenca & Working Class Band

******************************************

________________

evento su facebook: http://www.facebook.com/events/234756163265862/

________________ ******************************************

Non potevamo non rendere la serata dedicata a Johnny Winter in una grande e lunga giornata di Blues.

E per questo abbiamo pensato di offrirvi anche uno spettacolo nell’adiacente Caffè Rossetti, posto nella struttura del Teatro Rossetti dove si svolgerà il concerto di Johnny Winter con apertura dei The Cyborgs.
All’ora dell’aperitivo e con a disposizione un buffet vi faremo iniziare la grande serata con un bluesman milanese che sta avendo in Italia e anche fuori ottimi riscontri: Daniele Tenca con la sua Blues for the working class band!
Se nel Mississippi degli Anni Venti si narravano storie legate alla dura realtà rurale e nella Chicago dei ‘40/’50 le liriche furono ispirate dalla “moderna” emarginazione metropolitana, nel 2010 Daniele Tenca e la sua Band mettono il Blues a servizio delle problematiche più che mai attuali quali: il lavoro nero, la precarietà, le morti bianche, le discriminazioni sociali, che – in barba al progresso culturale ed economico – non sono affatto migliori di quelle di un’epoca, mai prossima al tramonto, che lega storie e luoghi lontani solo in apparenza.
Il risultato è uno show coinvolgente a livello musicale ed emotivo, che riporta il Blues alla sua originale funzione di veicolo di comunicazione sociale, grazie all’apporto di una Band dall’esperienza decennale insieme ad artisti blues di valore internazionale (Andy J. Forest, Aida Cooper, Keisha Jackson, Ronnie Jones per citarne alcuni).
DANIELE TENCA – Voce, chitarra, armonica
PABLO LEONI – Batteria, percussioni, cori
LUCA TONANI – Basso
HEGGY VEZZANO – Chitarra

******************************************

“Blues for the Working Class è un album sorprendente, che conferma che si fa del buon Blues anche al Sud dell’Europa.
Daniele Tenca ne è una prova, ci consegna un grande prodotto, ben assemblato sia nei testi che nelle musiche, e che sta in piedi senza aver bisogno di virtuosismi musicali.”
Wil Winjoven – Bluesbreeker
******************************************
“Blues For The Working Class compie un bellissimo viaggio nei suoni del Blues. Delta, qualche incursione nelle paludi della Lousiana e classiche atmosfere alla J.J. Cale con quella ritmica ipnotica e coinvolgente (…). Il punto di forza dell’album è nella band che supporta Daniele e nella sua bella ed espressiva voce.”
Massimo Massimi – Outlive!

******************************************

INGRESSO LIBERO



Share:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • del.icio.us
  • MySpace
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • Print
  • email
  • RSS

About Raph