Intervista a Tracii Guns

Intervista a Tracii Guns

A poche ore dal concerto di MERCOLEDI, il nostro collaboratore Maxx ha avuto il piacere di scambiare due chiacchiere con Tracii Guns, chitarrista nonchè fondatore degli L.A.GUNS

- Innanzitutto ti ringrazio per il tempo che ci concedi per questa breve intervista. Anche se avete suonato recentemente e siete spesso qui in Italia, è bello riavervi qui a Trieste!

Il piacere è tutto nostro! Adoro l’Italia, la sua gente e la sua cultura, per non parlare del cibo…

Non vedo l’ora di suonare da voi anche perchè il pubblico italiano è sempre molto caldo, passionale. Gli italiani sono i migliori, simili solo agli spagnoli e ai fans dell’America latina. Siete così amorevolmente appassionati e fate sempre una gran confusione ai concerti!

- Visto che in realtà esistono ben due bands sotto il monicker L.A.Guns (l’altra è “diretta” da Phil Lewis, il loro vecchio cantante, ndr), anche per fare un po’ di chiarezza, puoi presentarci i tuoi compagni di viaggio?

Non preoccuparti, avete reclutato i veri L.A.Guns! Alla batteria ci sarà Doni Gray (già nei Burning Tree, Izzy Stradlins, JuJu Hounds), il cantante è Jizzy Pearl, dai Love/Hate (domani sera molto probabilmente suoneremo pure due pezzi loro!), ed oltre a me alla chitarra, c’è Jeremy Guns al basso…

- …che curiosamente ha il tuo stesso cognome…Come ci si trova a condividere un palco con il proprio figlio?

E’ un onore per me stare assieme a Jeremy. Lui ha 28 anni, ed è un uomo “maturo”oramai. Adoro suonare con lui, è un mostro.

- E se ce lo consenti, magari il problema si presenta dopo i concerti, nei camerini, con le Groupies…

Ah ah, non posso raccontarti quello che succede nel backstage, ma onestamente quando ci capitano certe “situazioni” è bello perchè poi ci commentiamo e ci sfottiamo a vicenda…

- Ma è ancora attuale il detto “Sex, drugs, e Rock n’ Roll?

Son passati gli anni per me, ma di certo non posso lamentarmi, soprattutto nei mitici anni ’80, ho fatto il pieno di tutto…  :-)

- Epoca nella quale avevate fama, successo, i vostri video su MTV, ecc…

Dici? In realtà non ho mai dato tanta importanza a queste cose. Mi sono sempre concentrato ad accrescere le mie capacità di chitarrista, a comporre canzoni e a fare in maniera che la gente possa, in qualche maniera, amare la mia musica. Questo è quello che realmente importa!

- Ma a cosa si deve, secondo te, la crisi che colpì tutto il vostro genere musicale dopo i favolosi anni 80′, all’industria musicale, alle mode, al movimento grunge?

Posso risponderti solo in maniera molto personale. L’unica cosa che mi ha causato qualche crisi, è la mia età, ahahaha

- E com’è l’attuale scena musicale negli States?

Credo faccia schifo, come dappertutto direi. Per fortuna esiste ancora la possibilità di suonare dal vivo, di conoscere personalmente i fans, creare un feeling con loro. La musica non può e non dev’esser relegata solo ad un file che accendi o spegni nel tuo iPod :-)

- Un botta risposta, su alcuni personaggi a te tanto “cari”…

iniziamo da Axl Rose (con il quale Tracii fondò i Guns N’ Roses dall’unione delle due bands: L.A. Guns e Hollywood Rose ndr)

Persona che rispetto. E’ andato tutto come doveva andare.

- Gilby Clarke (che ha prodotto e collaborato in parecchi album degli L.A.Guns ndr)

Grande musicista, Uno dei miei amici più fidati

- Phil Lewis (il loro vecchio cantante, anche lui suona in una band con il nome L.A.Guns…ndr)

Uno dei migliori cantanti Rock!

- Quali canzoni degli L.A.Guns preferisci?

Non è semplicissimo risponderti. Direi che mi piacciono maggiormente le canzoni più “progressive” in ciascun album

- E quelle di altri artisti?

Machine Gun, Jimi Hendrix, Band of Gypsies ed ogni singola canzone di ogni singolo album dei Led Zeppelin!

- Autentici mostri sacri. C’è qualche artista, qualche band che si sta facendo notare ultimamente negli States?

Non ancora. Anche se temo che non avremo mai niente che si avvicinerà nemmeno minimamente ai miti di un tempo.

- Quale canzone ti diverte di più, preferisci eseguire dal vivo?

Ce ne sono due : “Decide” da Shrinking Violet e “Rip n Tear” da Cocked & Loaded

- Ci sono novità in cantiere, qualche nuovo album in programma?

Sto lavorando di persona alla creazione della colonna sonora ad un film “Snuff” (potete trovare maggiori informazioni presso questo sito : www.imdb.com), progetto che mi sta portando via parecchio tempo ed energie. Come L.A.Guns, molto probabilmente registreremo uno show acustico in Settembre. Al momento abbiamo un nuovo pezzo “Little Soldier”. Ma credo che dovrete attendere almeno fino alla fine dell’anno per avere un brand new rock n roll record!

Share:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • del.icio.us
  • MySpace
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • Print
  • email
  • RSS

About Raph